BAMBINI

Nell’infanzia si acquisiscono le fondamentali capacità cognitive, relazionali, comunicative e sociali che saranno di riferimento nell’età adulta. Ad ogni tappa dello sviluppo i bambini affrontano le loro battaglie. Le affrontano con il corpo, con le emozioni, con l’intelligenza. Provano, sbagliano, modificano i loro approcci, ottengono successi e così facendo acquistano indipendenza.


Continua a leggere


LE PAURE DEI BAMBINI

Le paure sono episodi frequenti e comuni nella vita del bambino che accompagnano la sua crescita inscrivendosi nel suo normale sviluppo psichico.
Le paure cambiano in base all’età.
I bambini rispetto alle loro paure possono avere atteggiamenti differenti: possono parlarne in modo esplicito, lamentarsi frequentemente e intensamente oppure cercare di mascherarle perché se ne vergognano.


Continua a leggere

ADOLESCENTI

L’adolescenza è una fase della vita in cui i dubbi su sé stessi, gli interrogativi sulla propria identità, l’insoddisfazione per il proprio corpo, le tensioni con i genitori e con gli amici possono costituire dei momenti di transizione che in alcuni casi, assumendo un peso eccessivo, provocano stati di sofferenza che se protratti a lungo possono comprometterne la serenità e la crescita.


Continua a leggere


IL SONNO DEL BAMBINO

Le difficoltà nell’addormentamento e i frequenti risvegli notturni caratterizzano il 30% dei bambini nei primi 3 anni di vita e il 15% dopo i 3 anni. Questi possono essere dovuti a cause organiche ma nella maggior parte dei casi la causa è dovuta alla difficoltà nel trovare modalità auto consolatorie per “lasciarsi andare/rilassarsi” nell’addormentamento e a legare tra loro le diverse fasi del sonno durante i risvegli.


Continua a leggere


MAMMA E PAPA’

Il mestiere del genitore è il mestiere più difficile e splendido del mondo dice Stephen Littleword. La genitorialità è infatti il frutto di un processo in cui si articolano dimensioni individuali, relazionali e sociali. Dal punto di vista psicologico, infatti, ha radici profonde legate alla storia personale dei genitori, a quella della coppia e alle caratteristiche peculiari del bambino.


Continua a leggere


I PERCHE’ DELLE MAMME

Sono tanti i momenti in cui una mamma si chiede come affrontare al meglio un momento di difficoltà o di crescita dei suoi bambini. Nella maggior parte dei casi il confronto con altre madri o famigliari permettono di superare la difficoltà e ripartire per una nuova sfida. In alcuni casi però le sfide si accumulano e la mamma si deve confrontare con più momenti di difficoltà contemporaneamente e le sue risorse spesso non sono sufficienti.

Continua a leggere